Sette tattiche collaudate per generare più recensioni su Google

No Comments

La stragrande maggioranza dei clienti ritiene che le recensioni di Google pubblicate da estranei siano degne di fiducia come raccomandazioni personali. In che modo le aziende possono incoraggiare i clienti a lasciare una recensione per loro su Google?

Il sorprendente 97 percento dei clienti dipende dalle recensioni online per prendere una decisione d’acquisto. Le recensioni di Google costruiscono e isolano la reputazione del marchio, aiutando così i clienti a prendere una decisione a tuo favore. Infatti, un nuovo studio di ricerca rivela che le stelle di revisione di Google formano una prova sociale per il tuo brand, aumentando il CTR del tuo sito di oltre il 35%.

Non c’è da stupirsi, le recensioni sono tra i primi nella lista dei fattori di ranking 2019 di Google . L’algoritmo di Google dà un bel niente ai siti che hanno il massimo dei giudizi. In Search Ranking locali Fattori di Moz segnali recensione (quantità recensione, velocità rivedere e rivedere la diversità) costituiscono il 13 per cento del 3 Local Pack di Google ranking o finder fattori.

grafico che mostra la crescita delle recensioni su più piattaforme

fonte 

Google è il sito di recensioni in più rapida crescita che ottiene il maggior numero di recensioni rispetto ad altre piattaforme. Pertanto, le aziende non possono permettersi di ignorare il ruolo delle recensioni di Google autentiche e regolari nella costruzione di una solida reputazione online . Inoltre, le recensioni offrono informazioni preziose e informazioni misurabili sul pubblico di destinazione.

Continua a leggere per imparare alcune recensioni di Google testate, generando ulteriori suggerimenti per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca e influenzare positivamente le decisioni di acquisto dei clienti.

1. Per prima cosa: fornire un servizio di kick-ass

L’importanza del servizio clienti nel mondo degli affari non può essere sottovalutata. Uno studio di McKinsey rivela che il 70% delle esperienze di acquisto sono dettate da come i clienti si sentono trattati. Offrire un servizio clienti eccellente non solo ti farà distinguere dalla massa, ma incoraggerà anche le persone a difendere il tuo brand online, scrivendo recensioni e raccomandazioni per te. Fai bene il tuo lavoro! Assicurati che il tuo personale abbia una buona conoscenza del prodotto ed è esperto nel trattare bene i clienti. Amazon è all’avanguardia nel fornire un servizio clienti eccezionale. Il gigante dell’e-commerce è noto per avere le politiche di restituzione più favorevoli per il clientenell’industria. Amazon protegge i propri clienti con la sua garanzia da A a Z e si assume la piena responsabilità per i prodotti danneggiati o la consegna ritardata, anche per i venditori di terze parti.

2. Chiedilo semplicemente

Uno dei modi più semplici per procurarsi le recensioni di Google è chiederlo. Formare il personale, in particolare i ruoli rivolti al cliente, per richiedere ai clienti le loro opinioni e feedback. Inoltre, semplificare il processo fornendo chiare istruzioni bullet-point con collegamenti, incoraggiando i clienti a lasciare una recensione. Osserva come Anker, il leader mondiale nel settore dei beni elettronici, utilizza queste carte Happy / Not Happy per incoraggiare i propri clienti a rivedere i propri prodotti. La scheda si rivolge a clienti soddisfatti e infelici, dicendo loro cosa fare dopo.

esempio di convincere i clienti a condividere le loro recensioni

 fonte 

Ecco alcuni modi in cui puoi incoraggiare i tuoi clienti a rivedere la tua attività su Google.

  • Di persona

Conversare con un cliente soddisfatto nel tuo negozio? Hai appena contattato la preoccupazione di un cliente per una chiamata di assistenza? Utilizza queste piacevoli interazioni con i clienti come un’opportunità per richiedere le recensioni di Google.

  • E-mail

Una campagna email personalizzata è un modo efficace per ottenere più recensioni di Google. Mantieni la lingua nella email semplice e specifica. È inoltre possibile utilizzare strumenti di gestione delle revisioni come TrustPilot e ReviewTrackers che consentono di automatizzare gli inviti di revisione del prodotto. Questi servizi automatici inviano tempestivamente promemoria via email ai tuoi clienti, sollecitandoli a scrivere una recensione.

  • Carte lascia-behind

Le carte lascia-behind allegate ai prodotti possono ricordare ai clienti di dare una recensione scritta su Google. Meglio ancora, aggiungi un codice QR per semplificare il processo di pubblicazione di una recensione. Prendi in considerazione l’utilizzo di biglietti da visita, carte da lasciare-a-revisione, carte da gioco, attaccapanni e appendiabiti per generare recensioni per la tua attività.

  • CTA o pop-up

I clienti tendono spesso a procrastinare oa perdere le recensioni pubblicate. Spingi questi clienti includendo CTA e pop-up nella tua pagina aziendale e nell’app mobile. In genere, un pop-up come “Ehi, sembra che ti stia godendo la lettura. Lasciaci una recensione! “Può ricordare loro di contribuire con una parola positiva. Puoi anche aggiungere un CTA alla tua firma e-mail sotto forma di link abbreviato, portandoli direttamente alla pagina delle recensioni di Google. Per risultati ottimali, assicurati di sollecitare le recensioni nel momento giusto del viaggio del cliente. Chiedi recensioni quando i tuoi clienti hanno –

  • Usato o sperimentato il prodotto o il servizio
  • Hai effettuato un ordine di ripetizione
  • Ti ha taggato sui social media
  • Riferito a un nuovo cliente
  • Stanno spendendo molto tempo sul tuo sito web o app

3. Incoraggia il tuo team di assistenza clienti a raccogliere recensioni

Il tuo team di assistenza clienti è il volto della tua attività. Interagiscono quotidianamente con i clienti, risolvendo le richieste e risolvendo i problemi relativi ai prodotti o ai servizi. Quindi, è fondamentale motivarli a ottenere recensioni per il tuo business.

  •  Dare loro una sceneggiatura

Offri al tuo team alcuni esempi di come possono invitare le recensioni dei clienti. In un’intervista con Forbes , Daniel Vivarelli, il fondatore di Starloop, condivide il fatto che è importante utilizzare le frasi giuste per rimuovere il fattore “sleaze” e elevare la richiesta di revisione a un livello di classe e sincero.

Semplicemente dicendo “Per favore, ci lasci una recensione su Google?”, Sembra ovvio e imbarazzante. Invece, istruisci i tuoi dipendenti a dire qualcosa del tipo,

“Grazie mille, signor Dorris! Sono felice di sapere che sei soddisfatto dei nostri servizi. Voglio invitarti a dare un feedback online su Google. Questo ci aiuterà a servirti ancora meglio. “

Condividere alcuni esempi di questi dialoghi di apertura aiuterà il tuo staff a parlare la lingua giusta, rendendo il processo più facile per loro.

  • Offri un incentivo

Utilizzare un sistema di incentivi per premiare i dipendenti in base al numero di recensioni di Google che hanno garantito. Questo può essere un grande incentivo per loro a chiedere che le recensioni facciano parte della loro routine.

Offri incentivi extra se il loro nome è menzionato nella recensione di Google. Non tutto il personale del servizio clienti viene menzionato nelle recensioni. Ma quelli che lo fanno, hanno sicuramente soddisfatto le aspettative dei clienti. È importante premiare tali dipendenti.

ARTICOLI CORRELATI

6 segni che è necessario rinnovare il contenuto e la strategia SEO

4. Crea un link personalizzato per la recensione di Google sul tuo sito o sulla tua app

Incollare semplicemente le recensioni di Google sul tuo sito web può ostacolare l’autenticità e la legittimità del tuo sito. In altre parole, se controlli la recensione, i clienti sono tenuti a dubitare della sua genuinità. L’aggiunta di un link al modulo di recensioni di Google nella pagina della tua attività può aiutare i potenziali clienti ad accedere rapidamente a ciò che gli altri hanno da dire sul tuo marchio. Aggiungi un grafico o un pulsante nella pagina come “Leggi le nostre recensioni Google” e collegalo utilizzando il tuo ID di Places.

esempio di screenshot di creazione di un link di recensione personalizzato di Google sul tuo sito o sulla tua app

Ecco come puoi trovare il tuo ID luogo .

Il link completo può quindi essere utilizzato per indirizzare i clienti alla pagina delle recensioni esistenti, incoraggiandoli ad aggiungere le proprie recensioni.

esempio di screenshot di una pagina "Rivedi noi su Google"

fonte 

5. Negativo o positivo: ricorda di rispondere alle recensioni

Le recensioni online sono prove sociali della tua credibilità e reputazione online. Indipendentemente dal fatto che sia positivo o negativo, è importante rispondere alle recensioni per far sapere ai tuoi clienti che sei sempre pronto ad assisterli. Infatti, uno studio pubblicato da Harvard Business Review harilevato che rispondere alle recensioni dei clienti produce valutazioni migliori. Trova il tempo di rispondere alle recensioni, facendo in modo che i tuoi potenziali revisori ritengano che valga la pena dedicare del tempo a scrivere una recensione per te.

  • Recensioni positive

Le recensioni positive sono perfette per la tua reputazione online. Sii specifico e grato quando rispondi a tali recensioni. Si noti come Hard Rock Cafe, New York utilizzi questa recensione positiva come un’opportunità per rafforzare i punti di forza del marchio e convertire i propri clienti in un cliente abituale.

screenshot di come Hard Rock Cafe risponde alle recensioni positive
  • Recensioni neutrali

Le recensioni a tre stelle mancano di dettagli poiché il revisore non gradisce o non ama il tuo prodotto o servizio. Queste recensioni portano spesso commenti negativi e positivi. Quindi, è necessario rafforzare il positivo e affrontare la preoccupazione, per mostrare al potenziale revisore che ti interessa.

screenshot esempio di come Flowers for Dreams gestisce recensioni neutre

Scopri come il proprietario di Flowers of Dreams risponde a un commento neutro pubblicato da uno dei suoi clienti. La risposta mostra chiaramente che l’azienda si assume la responsabilità di un’istanza rara e desidera rendere le cose giuste per i propri clienti.

  • Recensioni negative

Ecco le buone notizie: le recensioni negative possono aumentare le conversioni e la fedeltà alla marca. Questo perché troppe recensioni positive sembrano false ai clienti. Le recensioni negative fanno sembrare il tuo marchio autentico e offrono ai clienti lo scenario peggiore. Ricorda: gli autori di recensioni negative vogliono che risolvi il problema e li converta in clienti soddisfatti. Segui queste regole di base quando rispondi a una domanda negativa.

  • Sii educato ed empatico.
  • Non rispondere in modo difensivo.
  • Chiedi scusa e richiedi la connessione offline in modo da poter rispondere alle preoccupazioni del cliente.

Si noti come California Cuts risponde a un cliente infelice scusandosi per la scarsa esperienza e adottando le misure necessarie per riparare il danno.

esempio di screenshot di come California Cuts gestisce recensioni negative

Quando i potenziali revisori vedono che ti preoccupi di monitorare e rispondere alle recensioni dei clienti (anche quelle cattive!), Saranno incoraggiati a lasciare una recensione di Google per te.

6. Indirizzare il WIIFM (Cosa c’è in esso per me?)

Purtroppo, la maggior parte delle aziende si concentra esclusivamente sulla gestione di query immediate relative ai prodotti o sulla verifica dei clienti per le revisioni, ponendo poca enfasi sulla costruzione di relazioni a lungo termine. È più probabile che i clienti si prendano il tempo di scrivere una parola per te quando dici loro come verrà utilizzata la loro recensione o se aggiungeranno valore a loro. È fondamentale usare le parole giuste quando chiedi ai tuoi clienti di recensire il tuo prodotto. Ad esempio, in questo invito a recensire i clienti Nest utilizza parole meno convincenti come “migliora le nostre idee”, offrendo poca motivazione ai propri clienti affinché lascino una recensione.

esempio di come il nido usa "Cosa c'è in esso per me?"  aspetto

Fonte: puntina da disegno

D’altra parte, Thumbtack utilizza frasi potenti come “creare un’esperienza migliore per te”, mettendo i clienti nella posizione di un beneficiario e facendoli sentire ricompensati.

esempio di come Thumbstack utilizza le parole di potere per trasmettere valore ai suoi clienti

Fonte: puntina da disegno

In secondo luogo, offrire incentivi ai clienti per scrivere una recensione. In questo modo, li stai incoraggiando a lasciare una recensione (buona, cattiva o neutra) e ciò non equivale a corrompere.

esempio di clienti premianti per condividere le loro recensioni

fonte

Si noti come questo centro chiropratico e benessere con sede nel Kentucky non chieda ai suoi pazienti di lasciare necessariamente una recensione positiva. Offrono un adeguamento gratuito per i clienti che lasciano “una recensione” non “una recensione positiva”.

Affrontare “Cosa c’è in esso per me?” Aiuterà i tuoi utenti a vedere il beneficio diretto di diffondere una parola positiva su di te, motivandoli a prendersi il tempo per farlo.

7. Ospitare eventi esperienziali

Ospitare una conferenza utente o un evento del settore può contribuire a creare un forte legame tra i clienti e il marchio, creando condizioni in cui è probabile che lascino una recensione. Questo è il marketing esperienziale. Le esperienze non vendono solo prodotti, ma aiutano il pubblico di riferimento a connettersi con i valori fondamentali del marchio. Quando i clienti sono coinvolti emotivamente, fanno di tutto per lasciare una recensione per te.

Fonte: YouTube

Scopri come Oreo, uno dei cookie più popolari al mondo, ha utilizzato la tecnologia di stampa 3D per consentire ai clienti di godere dell’esperienza di creazione di cookie e di ricevere biscotti Oreo dal sapore unico. Le esperienze del marchio associate a un forte processo di feedback post evento possono incoraggiare le persone a lasciare recensioni sul prodotto.

Conclusione

La maggior parte dei clienti legge le recensioni di Google per prendere una decisione di acquisto. Le recensioni sono un potente strumento di marketing che dovrebbe essere utilizzato dai marketer per migliorare la credibilità online, potenziare il SEO e generare conversioni. I suggerimenti testati nel tempo condivisi in questo post ti aiuteranno a generare più recensioni di Google per la tua attività, rafforzando in tal modo la tua autorità e la reputazione online.

    About us and this blog

    We are a digital marketing company with a focus on helping our customers achieve great results across several key areas.

    Request a free quote

    We offer professional SEO services that help websites increase their organic search score drastically in order to compete for the highest rankings even when it comes to highly competitive keywords.

    Subscribe to our newsletter!

    More from our blog

    See all posts

    Leave a Comment